Sporting Chiozza, si torna in campo: ma in sicurezza

La società sportiva di Scandiano ha pubblicato un prontuario a disposizione di atleti e famiglie con tutte le norme e le iniziative che il club ha adottato a difesa di chi frequenta le strutture. Il presidente Filippo Dazzi: “Faremo tutto ciò che è in nostro potere per garantire ambienti salubri e controllati”


SCANDIANO (Reggio Emilia) – Uno Sporting Chiozza determinato a ripartire con tutte le attività, una ripartenza che sarà però caratterizzata da una serie di regole ferree che la società sportiva di Scandiano ha diffuso in una guida scaricabile, guida che contiene tutte le norme che lo sportivo deve assolutamente seguire alla lettera per una ripartenza sicura e all’insegna della prevenzione. Un vademecum di norme ed indicazioni utili a garantire il massimo livello di pulizia, attenzione e prevenzione agli avventori del club, questo documento è il frutto dell’unione dei concetti suggeriti dagli enti nazionali, dalle autorità in materia di sanità e dalla Federazione Giuoco Calcio, il tutto comodamente scaricabile dal sito della società. Non lascia spazio a dubbi la dichiarazione del presidente dello Sporting Chiozza, Filippo Dazzi, che ha commentato così l’iniziativa del club: “Vogliamo il meglio per i nostri atleti e per la nostra comunità, tra poche settimane l’attività riprenderà a pieno ritmo e stiamo facendo il massimo per garantire un grado di controllo e di pulizia di alto livello. Ci sono stati momenti in cui molte famiglie si sono rivolte a noi chiedendoci indicazioni su come procedere, giustamente le persone vogliono sapere quali saranno le immancabili modifiche alla normale vita sportiva della società, ecco perché abbiamo raccolto tutte le indicazioni che ci sono state fornite dagli organi competenti in una guida con tutte le regole che l’atleta dovrà seguire alla ripresa della stagione sportiva” il dirigente ha inoltre aggiunto: “Siamo solo una società sportiva, animata da volontari e da persone che amano il calcio e lo sport, ma nonostante questo stiamo facendo di tutto per garantire una difesa importante, indispensabile a proteggere famiglie e atleti dello Sporting. Faremo tutto ciò che è in nostro potere per garantire ambienti salubri e controllati”.


La guida, che è scaricabile a questo link (https://www.asdsportingfc.it/categorie.php?categoria=5), è suddivisa per settori e descrive appieno tutte le iniziative e le prassi che la società ha costruito per poter garantire la massima sicurezza possibile, oltre alle autocertificazioni e alle autorizzazioni che la famiglia dovrà sottoscrivere, sono presenti delle ampie sezioni relative alle procedure di fruizione delle strutture sportive, al registro delle pulizie otre ad una serie di norme importanti che la società ha posto al centro della ripresa. Gli ambienti saranno forniti di gel disinfettante e anche la fruizione degli spogliatoi e degli spazi pubblici sarà regolamentata da rigide norme. Una serie di iniziative che, per funzionare al massimo, richiedono una buona dose di attenzione e di buonsenso da parte di tutti coloro che frequentano la società sportiva.



  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

SPORTING F.C. A.S.D.  - Via Dell´Eco 10 int. 3 - 42019 Scandiano (Reggio Emilia) P.I. 01615450358 Tel. 0522 855072

Fax 0522 765574 Cell. 389 5482162 asd.sporting@gmail.com

Sito realizzato da Elior by Tekapp