Porte aperte: corso-prova qualificato per capire se il calcio è la tua passione

Il responsabile Vittorio Bondi: “In questo modo diamo la possibilità ai bambini di affacciarsi al nostro mondo senza vincolarli e con la possibilità di decidere con calma”


SCANDIANO - L’importanza di fare parte di una squadra, la forza di uno sport che ci aiuta a comprendere le regole di una comunità, la forza del gruppo. Il calcio è tutto ciò e proprio per questo motivo la dirigenza dello Sporting Chiozza ha deciso di rafforzare l’attività investendo fortemente su tecnici qualificati, su strutture di primo livello e dedicando molto tempo allo sviluppo ed allo studio di una disciplina in costante evoluzione. Oggi inoltre è attiva la possibilità, per tutti i bambini interessati, di provare a praticare il gioco del calcio per qualche allenamento, così da scegliere se entrare in squadra, con calma e divertendosi, tutto grazie ad un corso-prova qualificato che apre le porte del centro sportivo a tutti gli interessati.


“Per agevolare l’inserimento in squadra dei tanti bambini interessati alle attività dello Sporting abbiamo deciso di creare una finestra senza vincoli, un porte aperte che permetta al bambino di venire ad allenarsi con noi, di guardarsi attorno e di decidere con calma se affrontare con noi la prossima stagione sportiva oppure no, questo corso-prova qualificato sarà onnicomprensivo di tesseramento e di assicurazione, nonostante la breve durata, e prevede, nella quota d’iscrizione pari a venti euro, anche la nostra maglietta, così da poter indossare i colori del club” così Vittorio Bondi, responsabile del settore giovanile scandianese, il dirigente ha inoltre aggiunto: “Stiamo lavorando per organizzare una piccola festa di fine anno, con qualche amichevole in contemporanea, così da salutarci al meglio. Come ogni anno la festa sarà dedicata alla memoria dell’amico ed allenatore Francesco Rossi, al quale abbiamo dedicato la nostra Scuola Calcio. Stiamo inoltre lavorando per ultimare i lavori legati al campo estivo del Milan, che si svolgerà proprio qui a Chiozza, restano pochi posti a disposizione, sono certo che avrà una buona riuscita, momento utile anche a prolungare le attività sul campo. In ultimo, stiamo portando a termine diversi accordi di rilievo, progetti che daranno molta visibilità a tutto il nostro centro sportivo e che gioveranno all’intero club, ma di questo parleremo solo quando ci sarà l’ufficialità”.


Per info ed iscrizioni contatta la segreteria: www.asdsportingfc.it