Davide Bacci torna a bordo: "Il calcio è uno strumento di crescita a disposizione di tutti"

Una persona che ha i colori del “nostro” calcio tatuati sulla pelle: siamo lieti di annunciarvi che Davide Bacci torna a bordo della grande nave Sporting Chiozza dopo una stagione di pausa.


Allenatore Uefa C, ha infossato le maglie di Sporting prima e della Scandianese poi. Una volta appese le scarpette al chiodo si è subito messo a disposizione della nostra Scuola Calcio guidando Primi Calci, Pulcini ed Esordienti dimostrando grande passione e competenza, il tutto unito ad una particolare attenzione ai dettagli e ai rapporti umani con famiglie e ragazzi.


“Credo nel calcio come “gioco” a tutte le età, perché quello è e deve essere per tutti. Il centro di qualsiasi progetto nel settore giovanile che lavora in contesti come il nostro deve essere il ragazzo e la sua soddisfazione e realizzazione. Abbiamo una responsabilità che non può essere misurata, far intraprendere a questi ragazzi un percorso che li aiuterà ad avere gli strumenti per poter avere la possibilità di raggiungere il successo in campo e fuori. Sono stimolato dall’errore e la sconfitta perché è l’inizio del viaggio che porterà alle vittorie. Egoisticamente amo fare quello che faccio perché mi rende una persona migliore.”


Questa la sua dichiarazione dopo l’annuncio: fieri di averti nuovamente con noi.